Cina, «Sono omosessuale ma ho unito un amico(per aderire insieme la mia giovane)»

Cina, «Sono omosessuale ma ho unito un amico(per aderire insieme la mia giovane)»

Sopra Cina fermarsi nubili alle spalle i 25 anni e prudente un affronto alla famiglia, il richiamo affinche una cosa non funziona. I genitori fanno necessita sulle figlie perche trovino un marito: le celibe sono considerate «sheng nu», affinche con cinese significa «scartate».

Durante non turbare le loro famiglie e, allo uguale tempo, attraverso abitare lasciate con serenita, spesso ricorrono ai matrimoni «di convenienza»: sposano un uomo omosessuale, si presentano accordo alle ricorrenze e agli eventi, eppure vivono insieme la loro partner (e, unito, il sposo per mezzo di il conveniente appaiato).

Modo Ou Xiaobai, perche ha 32 anni, vive a Pechino, e si e sposata unitamente un fedele, ancora lui finocchio, a causa di contentare la famiglia e preservare la sua emancipazione. Lo ha raccontato al rivista online della BBC.

«Voglio difendere e alloggiare per mezzo di la mia partner in tutta la vitalita. Ed e attraverso codesto giacche, nel 2012, ho congiunto un compagno. All’epoca vivevo opportuno, mediante la mia giovane, verso Pechino. Tuttavia ero presso la ostinato tensione della mia famiglia – cosicche viveva a Dalian – affinche mi sposassi.

Durante ironia della destino, la mia situazione sarebbe stata con l’aggiunta di accessibile un decennio fa. C’era escluso contezza dell’omosessualita e quindi fuorche sospetti.

I miei genitori continuavano verso chiedermi se non stessi vedendo nessuno. E la dislocazione e peggiorata poi che mio padre e scomparso, perche mia genitrice – preoccupata ragione mi vedeva mediante nessuno – ha iniziato a avvicinarsi verso divertirsi insieme me durante un due di mesi all’anno.

Rendendomi somma cosicche non c’era atteggiamento di scongiurare il questione, ho invocato affetto ai miei amici – ed e tanto giacche ho noto dei “matrimoni di convenienza”.

E le donne omosessuali?

Ho incontrato mio ico. E un compagno assai gradevole. (more…)

Continue ReadingCina, «Sono omosessuale ma ho unito un amico(per aderire insieme la mia giovane)»